11 marzo 2007

INTERVISTA AD EVELINE

EVeLine, eclettica poetessa, ideatrice del Critical Mass Letterario, organizzatrice di serate di lettura, scrive le sue poesie su degli enormi A0 e li attacca in giro per la cittá.
eVeLine é in realtá molto piu` che una poetessa, abbiamo scoperto infatti la sua personalitá multipla attraverso le sue stesse parole.


eVeLine, molti di noi hanno letto tue poesie stampate su degli enormi poster ed attaccate sui muri della nostra grigia cittá, ma eVeLine é qualcosa di piu`, spiegami per favore.

EVeLine altro non é che un nome collettivo, un passamontagna letterario per esprimersi senza cadere nel solito egocentrismo artistico.Eveline é creare per il gusto di farlo. É quindi, allo stato attuale un mezzo a disposizione di chi ne abbia bisogno.

Ma quindi, chiunque puo` scrivere qualsiasi cosa e firmarsi eVeLine ?

Certamente! É proprio questo il punto, eVeLine é una firma collettiva non un collettivo.

E se volessi io stesso essere eVeLine come potrei fare ?

Per essere eVeLine puoi:

a) Partecipare alle serate di lettura che si tengono, ogni domenica al
Frida Caffé, in via Pollaiuolo 3 alle ore 21, occupare la sedia del lettore e
leggere qualcosa. Qualcosa che hai letto, qualcosa che hai scritto, qualcosa che ti ha colpito o anche qualcosa che non hai mai letto.

b) Appiccicare cartelloni, lasciare messaggi in bottiglia, arrotolare fogliettini, origami o qualsiasi stratagemma che possa venire in mente,firmarsi eveline, fotografare la propria opera e spedirla al sito www.eveline.milano.it entrando nella sezione "scrivi" e scegliendo comedestinazione "sui nostri muri"

Ho letto su tutti i principali quotidiani della Critical Mass Letteraria, potresti spiegarci cos’é?

La CML nasce dalla fusione di due eventi distinti, il Critical Mass (l’ormai famoso raduno settimanale di ciclisti che invade le strade) e la serata di letture di eveline.
La CML, che si svolge ogni penultima domenica del mese con ritrovo in Piazza Mercanti alle ore 16, prevede una serie di letture itineranti. I partecipanti, dotati esclusivamente di sgabellino e libro, si riprendono la cittá leggendo per le sue strade.

E se invece volessi organizzare qualcosa insieme a chi solitamente si firma eVeLine o semplicemente entrare in contatto con chi lo fa?

Chiunque abbia voglia di far proposte per organizzare assieme a tutti coloro che sono eveline puo` scrivere al guestbook del sito, scrivermi una mail o semplicemente occupare la sedia del lettore.

a cura di Davide del Vecchio

2 commenti: